[ Torna all'inizio della pagina ] [0];

Settefratelli e Monte Genis – Trekking tra pace e natura

Scoprire itinerari unici e di rara bellezza, vivere intensamente la natura, assorbire sino in fondo la tranquillità della foresta e dei panorami suggestivi, trovare un equilibrio tra la natura interiore e quella esteriore: è questo il trekking nella Foresta demaniale dei Settefratelli.
Tra scorci naturalistici di rara bellezza, la natura domina incontrastata e svela il fascino di una Sardegna selvaggia, incontaminata, suggestiva.

Foresta Sette Fratelli Sentieri segnati con diversi livelli di difficoltà aprono occasioni innumerevoli agli amanti della mountain bike e del trekking. Con i suoi circa 10 mila ettari di foresta e macchia mediterranea, il comprensorio della Foresta Demaniale dei Settefratelli offre al visitatore sentieri e panorami incantevoli, una vera e propria oasi immersa nel verde.          
La zona è ricca di boschi di leccio, sugherete con corbezzolo, erica, mirto e ginepri. In questa natura incontaminata vivono cinghiali, martore, lepri, conigli, gatti selvatici, l'aquila reale, il falco pellegrino e l'astore sardo. Le punte dei Settefratelli e del Monte Genis costituiscono l'habitat del cervo sardo ed il muflone.

L'area  ricade nei territori di Burcei, Castiadas, Maracalagonis, Quartucciu, Quartu Sant'Elena, San Vito, Sinnai, Villasalto e Villasimius e comprende la Foresta demaniale dei Settefratelli, le Punte dei Settefratelli e la foresta demaniale di Monte Genis.

Nella foresta dei Settefratelli è presente un centro visite e un Museo dedicato al cervo sardo. Il centro visite offre tutte le informazioni necessarie per una corretta e sicura fruizione dei numerosi sentieri escursionistici presenti. Nel museo è possibile conoscere il cervo sardo attraverso preparati naturalistici, tele artistiche, diorami, spazi didattici e materiali di alto interesse scientifico. Nell’area demaniale è stato anche realizzato un giardino botanico accessibile anche ai non vedenti in località Maidopis.

Il comprensorio demaniale è un'occasione di pace e relax in mezzo ad una natura modellata e vivacizzata nelle forme in seguito ai fenomeni di erosione succedutisi in milioni di anni: profonde gole (Baccu Anigiulus, Gola del Rio Picocca), pareti a strapiombo, dolci valli fluviali con il Rio Ollastu, Rio Brabaisu, Rio Cannas, Rio Picocca, Rio Maidopis, si alternano allo sguardo e si svelano al passo, presentando una natura affascinante, varia ed articolata.

Per informazioni contattare la caserma forestale - Telefono: +39 070 27991 - +39 070 831038

http://www.sardegnaambiente.it

Comuni interessati: Burcei, Castiadas, Maracalagonis, Quartucciu, Quartu Sant'Elena, San Vito, Sinnai, Villasalto, Villasimius.

Periodo consigliato:

tutto l'anno

Durata vacanza:

week-end

Durata visita :

una giornata


Condividi su...

[ Torna all'inizio della pagina ] [0];

[ Salta al Servizio Calendario eventi ] [7];

Info Point

[ Torna all'inizio della pagina ] [0];

[ Salta al Servizio Meteo ] [8];

Torna indietro di un giorno
18 GIU
19 GIU
20 GIU
Vai avanti di un giorno

<< Giugno >>



7 fratelli
7 fratelli

jAPS2 Video Example. Flash Needed. You may download Adobe Flash Player to view all the content on this site. Per visualizzare il filmato serve il plugin Flash, disponibile per tutti i sistemi operativi e per tutti i browser. Scaricalo (basta un minuto).

Video - Lungo le rotte della storia

Informazioni Meteo non disponibili

Provincia di Cagliari
Assessorato Sviluppo Economico, AttivitÓ Produttive, Turismo e Politiche Comunitarieá- Settore Turismo
Via Diego Cadello 9/B - 09121 Cagliari