[ Torna all'inizio della pagina ] [0];

Sarrabus: fusione di paesaggi

Il Sarrabus è un eccezionale angolo del sud-est della Sardegna. Fusione di paesaggi montani e marini, legati a regola d’arte da morbide campagne verdi e profumate di macchia mediterranea. Una terra preziosa con ambienti incontaminati che regalano momenti di assoluto benessere e offrono scenari, colori ed emozioni infinite.
Un viaggio nel Sarrabus diventa scoperta di spiagge bianchissime, ricchezze ambientali, tradizioni, preziose identità, sapori, sport e attività all'aria aperta, genuina ospitalità.

Muravera Protagonista della stagione estiva è il litorale, chilometri di morbida costa lungo la quale si possono ammirare in sequenza spiagge di rara bellezza che l’opera umana in nulla ha alterato: San Giovanni, Torre Salinas, Colostrai, Feraxi, Portu de S'Illixi e di Cala Sa Figu, Capo Ferrato, Porto Pirastu, Sa Iba de Ziu Franciscu, Costa Rei, lo Scoglio di Peppino.

Le colline alle spalle del centro cittadino di Muravera, digradando dolcemente verso il mare, aprono scenari da cartolina, tinteggiati come tele dai colori brillanti. Un piccolo paradiso affacciato sul mare e abbracciato qua e là da macchie boschive dimora di cinghiali, cervi e aquile reali. Domina fra tutte la foresta di Baccu Arrodas, all’interno della quale la presenza umana si nota a stento negli ordinati e ben integrati punti ristoro e aree di sosta.

Gli stagni, dall’indiscusso fascino naturalistico e faunistico, sono frequentati dagli amanti del birdwatching e delle passeggiate a contatto con una natura incontaminata. Non a caso quelli di Colostrai e Feraxi sono stati classificati Oasi Permanenti di Protezione Faunistica, dimora di fenicotteri rosa, di aironi, falchi di palude e molte altre specie tutte da ammirare. Il Centro di Educazione Ambientale Naturalia, si trova nell’oasi naturalistica di Feraxi e ospita una interessante mostra sugli ecosistemi del Sarrabus.

Il territorio è ricco di residui archeologici, spesso collocati in luoghi impervi da raggiungere, che ci informano di un'epoca precedente addirittura a quella nuragica.
Si tratta di strutture nascoste oramai dalle vegetazione, scavate nella pietra. Le domus de janas, case delle fate,  luoghi di sepoltura tra il IV e il III millennio a.C. I menhir, o pedras fittas,  pietre megalitiche, infisse nel terreno. Ne esistono di completamente lisce, che riprendono chiaramente un simbolismo fallico, altre invece riporterebbero il segno della fertilità femminile.

Il Sarrabus è un paradiso per tutti coloro che amano le vacanze attive. Nel territorio oltre 100 chilometri di sentieri consentono di praticare trekking, nordic walking, mountain bike, trekking a cavallo, enduro. E poi  surf, vela, diving, canoa sul fiume e tutti gli sport da spiaggia.

Mare e montagna, sole e vento si incontrano regalando alla terra prodotti eccezionali, dai gusti decisi, genuini e dal sapore inconfondibile. La gastronomia di Muravera, particolarmente ricca, è composta da squisiti piatti locali rigorosamente preparati secondo antiche ricette, realizzate utilizzando materie prime uniche nel territorio, che amorevolmente trasformate danno vita a creazioni elaborate ed appetitose che mantengono inalterati i sapori di un tempo.

Fonte: Visit Muravera

Comuni interessati: Muravera


Da portare a casa

Liquori, arance, dolci, formaggi, miele, vini, olio, erbe aromatiche.


Condividi su...

[ Torna all'inizio della pagina ] [0];

[ Salta al Servizio Calendario eventi ] [7];

Info Point

[ Torna all'inizio della pagina ] [0];

[ Salta al Servizio Meteo ] [8];

Torna indietro di un giorno
22 GEN
23 GEN
24 GEN
Vai avanti di un giorno

<< Gennaio >>



Tuffo in mare
Tuffo in mare

jAPS2 Video Example. Flash Needed. You may download Adobe Flash Player to view all the content on this site. Per visualizzare il filmato serve il plugin Flash, disponibile per tutti i sistemi operativi e per tutti i browser. Scaricalo (basta un minuto).

Video - Lungo le rotte della storia

Informazioni Meteo non disponibili

Provincia di Cagliari
Assessorato Sviluppo Economico, AttivitÓ Produttive, Turismo e Politiche Comunitarieá- Settore Turismo
Via Diego Cadello 9/B - 09121 Cagliari