[ Torna all'inizio della pagina ] [0];


  • Comuni interessati: Dolianova, Serdiana, Settimo San Pietro, Soleminis, Mandas, Donori, Barrali, Gergei

    Olio e olive Quando le colline sfiorate dal vento di maestrale incontrano la maestria degli agricoltori locali, ecco levarsi come d’incanto le note intense del condimento più apprezzato dell'isola: l’olio d’oliva.
    Non è un caso che persino i Fenici, cultori della buona cucina, lo avessero definito “oro liquido”: d’altra parte quei riflessi dorati sul verde torbido, il suo profumo fruttato e quel sapore così acerbo e deciso, non fanno che rievocare anche nelle tavole dei nostri tempi quella antica e peziosa definizione.


    Genere: Enogastronomia

  • Comuni interessati: Cagliari

    Il pesce al mercato di San Benedetto Il richiamo dell’aragosta tra i banchi del Mercato di San Benedetto non sorprende. Difficile resistere. I profumi del mare che si sprigionano dai banchi del pesce fresco rapiscono i sensi di chi sogna di trasformarli in piatti succulenti, in prelibatezze da leccarsi le dita. Qui, nel mercato civico più grande d’Europa, alle tentazioni della gola si deve cedere per forza. A stimolare la vista e l’olfatto ci pensano i colori e gli odori intensi dei prodotti freschi e, se questo non bastasse, i pescivendoli si prodigano in festosi e divertenti inviti all’acquisto.


    Genere: Enogastronomia

  • Comuni interessati: Cagliari

    Il quartiere della Marina visto dal porto Nei giorni in cui il vento soffia da sud, il profumo tra le strade della Marina è quello dei borghi di mare. Eppure è il cuore pulsante della città, caleidoscopico come solo può essere un quartiere sul porto. Qui è possibile fare una semplice passeggiata per lo shopping o per scoprirne i tesori nascosti. I palazzi storici, le chiese antiche e i negozi di pregio, si alternano agli odori invitanti delle piccole botteghe di spezie e dei tipici piatti di pesce delle trattorie che si affacciano sulle stradine in uno scenario d'altri tempi.


    Genere: Enogastronomia

  • Comuni interessati: Villasor

    Carciofi al mercato Il miglior modo per gustarlo è a fettine sottilissime, condito con olio extravergine di oliva. Il Carciofo spinoso di Sardegna è una prelibatezza ricercata e apprezzata, che da sola rappresenta il piatto per eccellenza. Non un antipasto, non un contorno, molto di più. Il suo sapore intenso e la sua tenerezza rappresentano per chi li assaggia per la prima volta un’esperienza indimenticabile. Coltivato in diversi comuni della Sardegna, è comunque il simbolo di Villasor, i cui campi dall’autunno alla primavera si colorano di verde e viola, si popolano di foglie rigogliose e fiori pungenti.


    Genere: Enogastronomia

  • Comuni interessati: Quartu Sant'Elena

    Candelaus di Quartu Una fragranza irresistibile di prodotti da forno. La mattina presto Quartu si sveglia così. I panettieri e i maestri dolciai della città sfornano ogni giorno prelibatezze da portare a tavola: dal pane ai dolci è impossibile resistere all’assaggio. Civraxiu, coccoi e moddizzosu sono le varietà del pane. Gueffus, gattò, piricchitus, pistoccus, ossus de mortu, candelaus sono le golosità a base di pasta di mandorle, zucchero, spezie e limone.


    Genere: Enogastronomia

  • Comuni interessati: Dolianova

    Olio C’è un profumo intenso nei frantoi dove nasce l’oro di Dolianova. Qui, nelle distese di uliveti maturano i frutti della Tonda di Cagliari e Pitz’e Carroga, le straordinarie varietà che danno vita a un olio limpido. Dal colore verde dorato, dall’aroma intenso e fruttato con richiami di carciofo e pomodoro acerbo, è l’ideale da usare a crudo sulla bruschetta, sulle verdure fresche, nelle zuppe e nei legumi. Sempre qui è possibile vedere come questa antica tradizione del Parteolla, è arrivata fino ai giorni nostri nel Museo della Tradizione Olearia della Sardegna.


    Genere: Enogastronomia

[ Torna all'inizio della pagina ] [0];

[ Salta al Servizio Calendario eventi ] [7];

Info Point

[ Torna all'inizio della pagina ] [0];

[ Salta al Servizio Meteo ] [8];

Torna indietro di un giorno
28 MAG
29 MAG
30 MAG
Vai avanti di un giorno

<< Maggio >>



Sella del Diavolo
Sella del Diavolo

jAPS2 Video Example. Flash Needed. You may download Adobe Flash Player to view all the content on this site. Per visualizzare il filmato serve il plugin Flash, disponibile per tutti i sistemi operativi e per tutti i browser. Scaricalo (basta un minuto).

Video - Muravera - Terra di Emozioni

Provincia di Cagliari
Assessorato Sviluppo Economico, AttivitÓ Produttive, Turismo e Politiche Comunitarieá- Settore Turismo
Via Diego Cadello 9/B - 09121 Cagliari